8news.it il giornale online dell'VIII municipio di Roma
seguici anche su: 

Si va al ballottaggio. I dati elettorali del Municipio VIII

Ultima settimana di sfida politica tra i candidati a sindaco di Roma e minisindaco dell'ex undicesimo per aggiudicarsi la vittoria nelle elezioni amministrative 2013.

fax-simili schede elettorali
fax-simili schede elettorali

Roma - Si prepara al ballottaggio il municipio VIII (già XI). Per l'elezione del sindaco e del minisindaco che governeranno per 5 anni la città ed una sua parte.

I dati (ufficiosi, s'intende, poiché i risultati ufficiali saranno resi noti al termine delle operazioni effettuate dall'Ufficio Centrale Circoscrizionale del Tribunale Ordinario di Roma) che riguardano le votazioni del weekend appena trascorso sono stati messi recentemente online dall'Ufficio Elettorale del Comune di Roma.

Come ben sappiamo, rivolgendo lo sguardo al globale, Ignazio Marino, candidato sindaco del centrosinistra, andrà al ballottaggio con il sindaco uscente, Gianni Alemanno. Nel nostro municipio il divario tra i due è ben più consiste del dato totale, attestandosi intorno al 21% (e non al 12,33% comunale), con una differenza notevole di quasi 8,5 punti percentuali. Il Primo, il secondo ed il terzo posto della classifica dei partiti più votati sono occupati rispettivamente da: Partito Democratico (14.204 voti), PDL (8.120), Movimento Cinque Stelle (6.457).

Rivolgendo lo sguardo al locale, invece, Andrea Catarci, presidente uscente del municipio, ha ottenuto 30.137 voti, attestandosi intorno al 49,32%. Per un soffio non ha raggiunto la maggioranza assoluta, con la quale avrebbe evitato il ritorno alle urne nel municipio. Un ballottaggio che avverrà, contrariamente alle ipotesi iniziali (ipotesi che sono state smentite non solo nel nostro municipio, ma più ampiamente a livello locale e nazionale), non con l'esponente del Movimento 5 stelle a candidato a minisindaco, Carlo Cafarotti, ma con Andrea Baccarelli del PDL, che ha ottenuto il 25,39% dei consensi, circa 15.500 voti.

La top three dei partiti più votati nel municipio è occupata da: PD (13.554 voti – 25,07%), PDL (7.194 – 13,31%), Mov5 (6.879 – 12,52%). Sul gradino appena più in basso è salito il partito di Vendola, Sel, che con 6.443 voti, ha ottenuto il 12% circa dei consensi. In calo, rispetto alle amministrative del 2008 i primi due partiti, in salita (relativa per il movimento di Grillo, se si pensa ai dati nazionali) i secondi due.

Per quanto riguarda il numero dei votanti, anche il Municipio VIII ha risentito dell'astensionismo generale. Nel 2008 su un totale di circa 120mila iscritti avevano votato in quasi 87mila (72,3%). In questa tornata elettorale, invece, la percentuale si attesta al 53,15, con 64mila votanti su un totale di circa 120.500 iscritti. Siamo pronti a tornare alle urne, dunque, e se si volessero consultare altri dati, si può farlo al link.

argomenti: elezioni
articolo letto 1359 volte
condividi con facebook

Commenti           

commenta l'articolo oppure

© 2019 Giancarlo Abruzzese & 8News.it.