8news.it il giornale online dell'VIII municipio di Roma
seguici anche su: 

Vandali contro il Socrate

Il liceo classico è stato colpito nella notte da un incendio doloso. Distrutte aule ed attrezzature didattiche. Lunedì una riunione all’istituto con i rappresentati politici nazionali e locali ed i rappresentanti della scuola

Un murale al Socrate. Foto tratta da www.liceosocrate.org
Un murale al Socrate. Foto tratta da www.liceosocrate.org

Garbatella - Un gesto vile e vandalico ha colpito il territorio del Municipio VIII questa mattina. Si tratta dell’incendio divampato al Liceo Classico Socrate alle 5.50 di oggi. Nessuna incertezza sulla dolosità: la polizia ha, infatti, trovato una scatola di cerini, tracce di benzina e rilevato delle impronte digitali.

Le aule del secondo piano sono inagibili e sono state distrutte attrezzature didattiche del valore di centinaia di migliaia di euro. Le vetrate esterne, inoltre, sono state imbrattate con uova.

Un gesto gravissimo che succede a distanza di pochi mesi da ulteriori atti vandalici, come le scritte omofobe di maggio lasciate sulle mura della scuola. Un gesto che cerca ancora una volta di colpire un liceo famoso per il suo impegno nei confronti della difesa dei diritti civili.

Le autorità municipali, cittadine, provinciali e regionali hanno condannato il gesto. Lunedì 15 luglio alle 9.30 si svolgerà all’istituto una riunione alla quale parteciperanno rappresentanti del Ministero, della Regione, della Provincia del Comune e del Municipio, nonché rappresentanti del Liceo per discutere dell’accaduto.

argomenti: scuola / Socrate / incendio
articolo letto 1178 volte
condividi con facebook

Commenti           

commenta l'articolo oppure

© 2019 Giancarlo Abruzzese & 8News.it.